POLAR di Barbara Vistarini

Gennaio 2020 è periodo di eventi per il Cus Brescia e in contemporanea con la mostra in occasione delle Olimpiadi di  Tokyo 2020 alla Macroarea di Ingegneria a Brescia ci sarà l’esposizione di Polar , una scultura realizzata dalla Dirigente della Sezione Atletica , Barbara Vistarini, per ricordare l’unione indissolubile delle due grandi anime dello Sport , nella fattispecie dell’Atletica Leggera: quella Olimpica e quella Paralimpica attraverso due piste gemellari, realizzate in metacrilato, che idealmente si inanellano.

L’esposizione avrà inizio il 17 gennaio fino al 31 presso la Hall del Centro Universitario Sportivo in via Branze e in contemporanea con la Mostra “L’Insuperabile è imperfetto “ in occasione delle Paralimpiadi di Tokyo 2020, presso la Macroarea di Ingegneria dell’Universita’di Brescia.

Scarica il Comunicato Stampa >